Se siete stanche delle solite acconciature da sposa, estremamente elaborate e fin troppo statiche o non siete tipe da diadema nè vi sentite attratte dalla lucentezza dei brillanti, la moda questa volta è dalla vostra parte!

Tendenza degli ultimi anni infatti sono le acconciature da sposa semplici ma rese uniche e particolari dalle decorazioni fatte di fiori freschi. I soliti fiori finti che si utilizzavano gli anni passati hanno finalmente ceduto il passo alla disarmante bellezza dei fiori appena raccolti; se il vostro timore è quello che durante la giornata possano appassire non vi preoccupate esistono dei fiori freschi specificatamente trattati per essere utilizzati nelle acconciature da sposa, che rimarrano belli e vitali fino a notte fonda!

Sono davvero tante le proposte di acconciatura con fiori abbinati al bouquet, look perfetti da sfoggiare durante la stagione calda ma non solo!

Per chi ama lo stile bohemien ci sono i raccolti con inserti di fiori freschi in colori pastello, mentre una treccia con fiori bianchi è una perfetta acconciatura laterale, semplice ma sofisticata, che valorizza facilmente sia i capelli castani che i capelli biondi. Potremo anche optare per code e acconciature laterali morbide o su semiraccolti romantici in cui inserire un bouquet di rose e peonie abbinate ai toni tenui dei fiori di lavanda.

Le acconciature sposa con rose sono le più femminili, dagli hairlook per capelli lunghi con chignon alto e una sola rosa applicata su un lato a quelli con bouquet e coroncine di rose dello stesso colore da fissare sulla nuca. E per chi ha i capelli corti, le roselline più piccole e bon ton saranno la soluzione ideale, da abbinare a un trucco sposa altrettanto minimal e bon ton.

Le orchidee bianche spiccano in particolare sui capelli scuri e sui capelli neri, ma possono anche dare un tocco molto sofisticato ai capelli rossi. Anche in questo caso potremo scegliere tra singole appliques su capelli raccolti alti o bassi o piccoli bouquet e coroncine da abbinare ai semi raccolti, alle code laterali e alle trecce.

Stesso discorso per le peonie, perfette per le acconciature con trecce, che vengono particolarmente impreziosite da questo tipo di fiore, ma anche un solo fiore su uno chignon basso può rendere il look molto raffinato.

Se avete optato per fiori e velo, le opportunità di creare l’acconciatura da sogno sono comunque tante, si va dalle pettinature alte con tradizionali fiori bianchi a quelle con fiori rosa antico e rosa cipria vintage, fino alle acconciature con bouquet di rose rosse e gialle abbinate oppure con altri fiori in colori diversi alternati tra loro per donare un tocco più moderno alla pettinatura. 

Per le spose dalla forte personalità che hanno scelto uno stile sfacciatamente barocco una semplice corona di fiori non basta! Scegliete una corona di fiori “eccessiva” per dimensioni e colore e vi assicurerete un effetto wow da lasciare tutti a bocca aperta!

Per non ripetersi ed essere differenti, invece di indossare la corona in maniera tradizionale, provate a farla scendere leggermente sulla nuca di modo che lasci la fronte scoperta e risalti il viso per un tocco romanticamente nostalgico.

Se sei una sposa elegante e classica ed hai scelto una pettinatura elegantemente raccolta i fiori freschi possono essere la decorazione più sobria e per questo migliore per voi!

Previous post Bouquet da sposa
Next post Scelta delle bomboniere perfette per i tuoi invitati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.