Controllare il peso dei bagagli prima di recarsi in aeroporto è una pratica comune, specialmente per i frequenti viaggiatori in aereo. Il timore di superare il limite di peso stabilito dalla compagnia aerea è sempre presente, rischiando di incorrere in penali. Un inconveniente spiacevole che può capitare con qualsiasi compagnia, ma una in particolare potrebbe introdurre un nuovo livello di controllo non solo per i bagagli, ma anche per i passeggeri stessi. La Finnair, compagnia aerea nazionale della Finlandia, ha annunciato l’implementazione di una nuova fase nelle sue procedure di imbarco: pesare i passeggeri insieme ai loro bagagli a mano prima di farli salire a bordo. Questo consentirà di conoscere con maggiore precisione il peso totale del carico, migliorando la sicurezza del volo.

Secondo quanto spiegato dalla compagnia stessa, gli altri vettori effettuano una stima approssimativa del peso complessivo dell’aereo, dei bagagli e dei passeggeri, un calcolo fondamentale per garantire l’equilibrio corretto durante il volo. Ogni aeromobile ha un limite massimo di peso per motivi di sicurezza, e il peso dei passeggeri viene ipotizzato in base a una media generale, che viene aggiornata annualmente. “Il peso dei passeggeri non sarà reso pubblico né associato ai loro dati personali”, si legge in una nota della Finnair, “e salire sulla bilancia rimane una decisione volontaria dei viaggiatori, senza tasse aggiuntive per i passeggeri in sovrappeso”. Finora, circa 600 passeggeri sono stati pesati dalla Finnair, che continuerà questa sperimentazione fino alla fine di maggio 2024. I dati raccolti saranno condivisi con l’agenzia finlandese per i trasporti e le comunicazioni, Traficom, e verranno utilizzati per i calcoli di carico e bilanciamento degli aeromobili nei prossimi anni. Attualmente, questa è una misura sperimentale adottata solo dalla compagnia aerea finlandese, ma potrebbe diventare obbligatoria in futuro o essere adottata da altre compagnie.

Previous post USA | Delfino ucciso a colpi di pistola: è caccia al killer, taglia da quasi 20mila euro
Next post SAPEVI CHE…Esistono delle scarpe da ginnastica da 8 milioni di dollari